sabato 29 luglio 2017

Declino capitolo 8 [FINE]

If you place a thing into the centre of your life
That lacks the power to nourish
It will eventually poison everything that you are
And destroy you
A simple a thing as an idea
Or your perspective on yourself of the world
No one can be the source of your contempt,
It lies within, in the centre.

Termina così questo breve ma potente excursus esistenziale di Asano Inio: votare totalmente la propria vita a qualcosa non sempre porta ai risultati sperati, specialmente quando questo qualcosa vuole essere un mezzo di affermazione di sé che non tiene assolutamente conto degli altri.

Cosa ne pensate? Dateci nei commenti un vostro parere sull’opera appena conclusa. L’uscita del tankōbon è prevista per la fine di ottobre, e in caso di extra saremo lieti di portarvelo su queste pagine.
Ringrazio come sempre il solerte leonearmato per il prezioso e competente supporto all’edit e voi lettori per il vostro sostegno; spero che questo viaggio nella psiche di un mangaka abbia entusiasmato voi come ha entusiasmato noi.

DECLINO CAPITOLO 8 [FINE]
DOWNLOAD: MEGA
LEGGI ONLINE: BATOTO

2 commenti

claudio a. ha detto...

grazie!

Èlia Rousseau ha detto...

Grazie mille ai signori Traduttore ed Editor!

Sarò sincera: il finale mi ha sorpreso e un po' spiazzato.
Come dice la sua ex, quando ha finalmente" messo da parte il suo (ideale) di fumettista" per vendere e vendersi, è riuscito a dare felicità a qualcun altro. Non è un brutto finale e non è neppure uno di quei... "bad ending" che Inio Asano era solito fare. Sono contenta. A quando il volume in alta qualità, signori Traduttore ed Editor? :)

Curiosità a margine: mentre leggevo Declino, leggevo anche il blog di Shuto Sato, da cui Declino sembra essere tratto (ad esempio, le scene con il vecchio collega del giovane autore e le sue prediche sul Fumetto e i Grandi ideali o la crescita dell'autore che passa da giovane promessa che vuol fare fumetti a vecchio collega che predica sui valori perduti). L'ho notato solo io?

È.